U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

CONTINI: " COMPLIMENTI AL RENATE, MA PECCATO PER GLI ERRORI SOTTO RETE."

Torna Indietro

Mister Contini in sala stampa non nasconde le difficolta’ incontrate contro il Renate.
 “ Abbiamo incontrato una squadra forte e che merita la classifica che ha attualmente. Ho visto una squadra, la mia, nel primo tempo  ben messa in campo, che ha concesso solo qualche ripartenza, dove potevamo fare meglio. Avevo avvisato i ragazzi di stare molto attenti a queste loro accelerate, che e’ una delle loro armi migliori.  Poi  abbiamo avuto l’occasione per pareggiare e l’abbiamo sprecata; siamo andati a concludere dalla distanza in un paio di situazioni con Panatti, dove e’ stato bravo il loro portiere. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, tranne quei 5 o 6 minuti dopo il loro vantaggio, in cui ci siamo un po’ disuniti perdendo qualche pallone di troppo. Nel secondo tempo abbiamo provato a creare qualche pericolo, ma un po’ per la stanchezza, un po’ per la loro bravura nel palleggio, non siamo piu’ riusciti a renderci pericolosi e hanno portato a casa la vittoria. Faccio comunque i complimenti alla mia squadra che ha dato tutto in campo, sapendo che andavamo ad incontrare una squadra molto forte. Facciamo tesoro degli errori commessi e da martedi ripartiamo, cercando di dare quel qualcosa in piu,’ perche’ finora quello che hanno dato non e’ bastato. Ma senza fare polemiche, perche’ i ragazzi sin dal primo giorno di ritiro stanno dando il 100% durante gli allenamenti e su questo sono sereno. Se andiamo ad analizzare tutte le gare sin qui disputate, quella contro il Renate e’ stata l’unica dove siamo stati piu’ in difficolta’, dove ci hanno superato nel palleggio; ma ripeto, sapevamo di affrontare una squadra molto forte e con giocatori di qualita’ e di corsa.”

Durante la partita hai richiamato spesso i centrocampisti.
“Chiedevo di provare a fare quello che avevamo studiato in settimana, consapevoli che ci sono anche gli avversari. Cercavo  di far capire che era meglio fare un tipo di movimento al posto di altri. ”

 

Hai provato molti moduli, cambiando spesso gli interpreti, ma il risultato e’ sempre che si fa’ gran fatica sia a far gol e sia a concludere. E’questione di qualita’? Dove si puo’ incidere?
“Qualita’ questi ragazzi ne hanno da vendere; e’ un momento che la fortuna non li assiste. Si puo’ migliorare sull’ultimo passaggio determinante, dove a volte facciamo un tocco in piu’ che fa perdere le giocate e chiudere gli spazi. Li’ si’ che si puo’ migliorare; gli attaccanti che ho in rosa sono tutti di ottima qualita’, altrimenti non sarebbero qui a disputare un campionato di serie C.”

Preoccupato di questa situazione?
“ Preoccupato solo per i punti in classifica. Per il resto no, perche’ ho un gruppo di ragazzi fantastico, che mi segue e si impegna al massimo. Io mi prendo le mie responsabilita’, vado avanti col mio lavoro e col mio equilibrio, con l’unica medicina che conosco che e’ quella di lavorare al massimo durante la settimana e cercare di fare il meglio possibile alla domenica.”

 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti